Leggere in Vacanza

Per una crescita del bambino sana ed equilibrata il gioco e la lettura sono fondamentali.
Lo sottolineano con sempre maggior enfasi studi e ricerche scientifiche, che hanno evidenziato gli effetti positivi dell’attività ludica e dell’abitudine alla lettura sullo sviluppo del bambino e più in generale sulla qualità della sua vita.
Così se il vostro cucciolo è un giocherellone o ogni sera immancabilmente vi chiede di leggergli una favola, appagando e incoraggiando queste sue propensioni avrete buone probabilità di fare di lui un adulto felice. E prima si inizia meglio è!
Infatti il contatto con l’oggetto ludico e la lettura di storie ad alta voce vanno a colpire i sensi del bambino fin dalla tenerissima età, rendendolo curioso e desideroso di ricercare, e stimolandone l’immaginazione e la creatività.
Giocattoli e libri già sulla culla insomma!
E poi sul comodino, e poi dappertutto!
Perché se il gioco, in tutte le sue forme, è un valido strumento di educazione, evoluzione e adattamento, e il gioco con gli altri bambini ha effetti sulle capacità di socializzazione, la lettura influisce sull’apprendimento del linguaggio, sul rendimento scolastico, sull’attitudine al dialogo, allo scambio, alla conversazione, alla condivisione…
Anche in Italia sempre più spesso i pediatri si preoccupano di sensibilizzare i genitori circa l’importanza di far vivere queste esperienze ai propri figli già in età precoce, e interessanti progetti denominati “Nati per leggere” e “Nati per giocare” (sull’esempio americano) si stanno diffondendo.
Nelle nostre principali città ludoteche e biblioteche stanno diventando un punto di riferimento per pargoli e genitori ed è auspicabile che lo diventino ovunque.
Vi invitiamo intanto nei nostri Riccione Family Hotels dove troverete una sala giochi piena di giocattoli sicuri e adatti a ogni fascia d’età e tanti libri a disposizione, mentre i piccoli ospiti del miniclub, guidati dai nostri animatori, si divertiranno, guarda un po’, proprio con spassosissimi giochi e bellissime favole.
… e crebbero tutti felici e contenti!

Tag:

I Commenti sono chiusi