Sicurezza dei bambini in auto

euchires-sicurezza-bimbi Riccione si rivela ancora una volta tra le città italiane più attente al benessere e alla sicurezza dell’infanzia.

Comune di Riccione è infatti – insieme a Rimini e la Comunità Montana della Valmarecchia – l’Amministrazione referente in Italia per l’importante Progetto Europeo “Euchires”, acronimo di EUrope CHIld REstraint System.

Non a caso sede dei Riccione Family Hotels, la città della costa adriatica romagnola ha aderito all’importante iniziativa promossa dall’Unione Europea in collaborazione con l’Osservatorio per la Sicurezza Stradale della Regione Emilia-Romagna e S.I.P.SI.VI. Società Italiana di Psicologia della Sicurezza Viaria.

Sicuro che mi allaccio” è lo slogan che accompagna il Progetto Euchires, il cui obiettivo è aumentare la sicurezza dei bambini in auto attraverso la sensibilizzazione all’uso delle cinture di sicurezza e degli speciali sistemi di ritenuta per i bambini.

percorsi di ricerca sviluppati con le scuole nel precedente anno scolastico 2006/2007 sono stati presentati nel Palazzo del Turismo di Riccione in un incontro pubblico dal titolo “Sicuro, allacciato, protetto… un gesto d’amore!

Iniziativa con la quale l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e la Polizia Municipale del Comune di Riccione hanno illustrato ufficialmente le nuove proposte di educazione alla sicurezza stradale rivolte al mondo della scuola e a tutta la cittadinanza.

Particolarmente attenta al mondo dell’infanzia, Riccione ha aderito con entusiasmo al Progetto Euchires, convinta che proprio la sensibilizzazione diretta dei bambini sul tema della sicurezza sia lo strumento migliore per trasmetterne l’importanza anche al mondo degli adulti.

Il testimonial della campagna europea “Sicuro che mi allaccio” è un simpatico armadillo regolarmente protetto dalle cinture di sicurezza.

Un’ulteriore conferma dell’attenzione di Riccione ai bambini, e un motivo in più per trascorrere qui una tranquilla vacanza con i vostri piccoli.

Tag: , ,

Un Commento a “Sicurezza dei bambini in auto”

  1. Nuova cartolina di Riccione il Lungomare della Libertà » Baby Magazine Scrive:

    [...] e alla sicurezza, specialmente alla sicurezza stradale in seguito all’adesione della città al Progetto Euchires il quale prevede la “sensibilizzazione all’uso delle cinture di sicurezza e degli speciali [...]

Lascia un Commento